Non un tamerisco ma un albero piantato presso l’Acqua.

Con il “Meeting di Rimini”, possiamo dire che è iniziata ufficialmente la campagna elettorale in Italia in vista dell’elezioni politiche del 25 settembre prossimo. I politici espongono i loro programmi per contenere, risolvere i problemi che sempre di più angustiano noi cittadini. Povertà, sanità (Covid con le sue varianti e altre…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Stazione di Milano, barbara aggressione ai danni di un ragazzo tunisino da parte di un nordafricano.

  Mio articolo per il Quotidiano l’Italiano.  È stata un’aggressione di una violenza inaudita quella effettuata pochi giorni presso la stazione di Milano La violenza non ha razza o sesso ma in questo caso l’immigrazione selvaggia contribuisce a svilupparla. Tutti i particolari nell’articolo più delle mie considerazioni. Clicca qui per leggerlo: https://www.litalianonews.it/2022/07/26/stazione-di-milano-violenta-aggressione-ai-danni-di-un-ragazzo-tunisino-lassalitore-e-un-nordafricano-il-tutto-e-stato-ripreso-da-un-video/?fbclid=IwAR3wZNTLZmjhAd9F0IVdXz73t9d5psITF2n79D_GtB4Db3UTQCaOXi0WZ3U

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Alla ricerca della “baita perduta”.

In molti, professionisti e no, meditano di lasciare il nostro Paese a causa della situazione nella quale ci troviamo. Condizione che alcuni definiscono triste altri invivibile. Ma, tra questo desiderio e la sua attuazione, ci sono problematiche logistiche e quindi pratiche che rendono difficile la realizzazione del sogno. Non tutti, infatti, possiedono…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Scatti d’ira, decisioni assurde, forse trovata la motivazione di questi comportamenti anomali: tutta colpa di un “caffè particolarmente corretto”?

Forse abbiamo capito il perché di episodi d’ira (ai quali abbiamo assistito anche recentemente sui media), Non solo questi stati di agitazione ma anche alcune “decisioni assurde,” prese a livello sociale, negli ultimi mesi/anni, sia in Italia che fuori dal nostro Paese, potrebbero essere spiegate dall’uso di un “caffè”. Un “caffè” particolarmente…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Adieu politica (con la “p” minuscola) e benvenuto senso civico?

C’era una volta la politica, possiamo dire di questi tempi. C’era una volta, adesso non c’è più.  Quella politica fatta da gente che professava i suoi ideali, giusti o sbagliati che fossero, che aveva nei suoi protagonisti, persone che avevano alle spalle esperienze fatte sul campo. Gente di passione. Passione che non esiste…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Groupthink ovvero il pensiero di gruppo che può diventare settario.

  Nel post precedente a questo ho parlato dell’ “Ifcha Mistabra” (chiamata anche “Ipcha mistabra”), che deriva dal Talmud e che significa “opinione opposta” (in aramaico) oppure, grosso modo, “al contrario, la realtà appare diversamente” . Emerge, quindi, l’utilità, in vari settori della nostra vita, di utilizzare un parere critico rispetto a quello della maggioranza,…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto