Molochio, il paese calabrese dei centenari e il Professor Valter Longo. Presentato a Varapodio (RC) uno studio sulla longevità.

Questa è la bella Calabria che vogliamo condividere. Molochio, il paese calabrese dei centenari e il Professor Valter Longo (che vive e lavora negli Stati Uniti d’America ma di origini calabresi) . Presentato a Varapodio (RC) uno studio sulla longevità. Tutto nel mio articolo per il Quotidiano l’Italiano. clicca su…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Mio articolo su Giuseppe Berto e il suo rapporto con la Calabria, pubblicato sulla rivista “Storie di Calabria”.

Prosegue anche la mia collaborazione con le riviste della “Titani Editori”.  In questo post pubblico, come esempio del mio lavoro, un mio articolo sullo scrittore Giuseppe Berto e il suo rapporto con la Calabria, esattamente Capo Vaticano, del comune di Ricadi (VV).  Lo scritto è stato pubblicato sulla rivista “Storie di Calabria”, n.12, gennaio-aprile 2022. 

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Proverbio calabrese

“A jume citu nu jiri a piscari”  proverbio calabrese   Questo antico proverbio calabrese ovvero In fiume silenzioso (quindi tranquillo, ndr) non andare a pescare, insegna che il silenzio non è sempre dimostrazione di tranquillità sicura in un uomo. Nè bisogna fidarsi troppo sulla sua lunga durata, potendo, all’improvviso, mutarsi in moto impetuoso, rivelatore di…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

LA LIRA DI TIRTEO, di Luigi Stocchi

La poesia lirica proviene dall’antica Grecia ed è caratterizzata, dall’aggiunta ai versi che si citano, con l’accompagnamento dello strumento musicale noto come lira. Tirteo, citato nel titolo del libro (vedi l’immagine di copertina), appunto intitolato La Lira Di Tirteo,  del Professor Luigi Stocchi, era un poeta greco antico, vissuto nel VII secolo a.C. e precursore dell’elegia . le opere di TIRTEO…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto

Calabresità, la poesia di Rodolfo Pucci di Crotone

Rodolfo Pucci, calabrese di Crotone, raccolse nel 1894, in un piccolo volume dal titolo Rustici Flores,  numerose poesie dialettali. Dalla critica di allora fu considerato pregevole un poemetto che tratta delle Gesta di Pietro Bianco scritto da Michele Rizzuti, nato a Colosimi, provincia di Cosenza, nel 1810 e morto, nel suo paese,  nel 1899. Egli era un semplice pastore che,…

CONDIVIDI SU:
Leggi tutto